Minimi del 2022 raggiunti, se i dati confermeranno il picco dell'inflazione.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi 27 giugno 2022

A Wall Street si dice:

“Oggi le persone che detengono asset in denaro contante si sentono a proprio agio. Non dovrebbero. Hanno optato per un terribile asset a lungo termine, che non paga praticamente nulla ed è sicuro che si deprezzerà di valore.“

Warren Buffet



La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.



  • A furia di spingere, comprimere e schiacciare per un processo fisico doveva infine accadere una settimana come quella appena passata.
    L'abbiamo attesa a lungo ed è arrivata!
    Soprattutto l'ultimo giorno di questa settimana c'è stata la più grande impennata ed un grande rally che ha fatto salire i principali indici di oltre il +5% su base settimanale.
    Venerdì il NASDAQ è salito del +3,34%.
    L'S&P è salito del +3,06% chiudendo a 3911,74.
    Il Dow ha contribuito con un aumento del +2,68%.
    Quella appena passata è stata una settimana abbastanza incostante, ad eccezione di venerdì, quando i titoli sono stati positivi per l'intera sessione e sono saliti fino alla chiusura.
    Lo shock del rialzo di 75 basis point dell'ottava 13/17 giugno è svanito piuttosto rapidamente nella mente dei trader che hanno apprezzato la serietà del presidente della Fed Jerome Powell, espressa nelle due testimonianze a Capitol Hill, nel voler riportare l'inflazione sotto controllo.

  • Cosa ha determinato il rally di venerdì 24?
    Le notizie dicono che sia stato il calo delle aspettative d'inflazione a un anno in un rapporto sul sentiment dei consumatori, report per altro approssimativo.
    Si tratta certamente di un risultato positivo, ma era pur vero che fosse l’ora che si verificasse un rimbalzo di così buone dimensioni.

  • I valori delle azioni sono stati in crescita per tutta la settimana, e secondo la mia opinione un rimbalzo era necessario e atteso.
    Per il momento c'è stato ma ora è necessario un seguito rialzista.
    Per il momento raccontiamoci un super venerdì.
    Il NASDAQ è salito del +7,5%.
    L'S&P è salito del +6,5%.
    Il Dow del +5,4%.
    Questi risultati hanno facilmente e finalmente interrotto una serie negativa di perdite di tre settimane su tutti e tre gli indici, anche se per l'S&P si tratta solo della seconda settimana positiva nelle ultime 12.
    Quindi c'è ancora molto terreno da recuperare.

  • Adesso la speranza è che dopo i dati (sulle aspettative di inflazione) il fondo sia stato toccato.
    Vorrei solo vedere altri dati che confermino l'idea che l'inflazione abbia raggiunto il picco.
    Se CPI e PPI lo confermeranno, i minimi del 2022 dovrebbero essere stati raggiunti.

  • La conferma da parte di altri report è essenziale per il futuro.
    Speravo che il mercato avesse svoltato nell'ultima settimana in cui avevamo avuto un rialzo prima del Memorial Day (30 maggio), ma non fù così.
    Per il momento mi godo la settimana appena passata e spero che da oggi si continui

  • Rubrica” L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.

  • Come l’oracolo ellenico non commetterò mai errori anche quando sembrerò farlo starò solo anche se inconsapevolmente adombrando la verità.

  • I rialzi dell'appena conclusa settimana sono stati entusiasmanti.
    Ma il mercato è sceso in 17 delle ultime 25 settimane, e ha avuto solo 8 settimane di rialzo quest'anno.
    Ciò significa che le settimane di ribasso sono state più del doppio di quelle di rialzo.
    E i mercati sono ancora in calo: -14,4% per il Dow, -18,5% per lo S&P e -27,7% per il Nasdaq.
    Quindi, ancora una volta, c'è molto lavoro da fare e molta strada da percorrere.
    Fortunatamente, ci sono molti aspetti positivi nell'economia in questo momento (anche se sono stati praticamente ignorati durante questo sell-off).
    E alla fine il mercato dovrà prenderne atto.
    La settimana appena conclusa potrebbe essere stato l'inizio.
    E se tutto va bene, questa settimana potrebbe essere una continuazione.

  • Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dal settore delle biotecnologie.
    Grazie ai progressi esponenziali della tecnologia medica, gli scienziati stanno compiendo sviluppi quasi miracolosi nella corsa al trattamento e alla cura di migliaia di malattie.

  • Si prevede che il settore biotech supererà i 2.400 miliardi di dollari entro il 2028 e le aziende stanno investendo miliardi di dollari nella ricerca e sviluppo.

  • Quando vengono annunciate buone notizie, i titoli biotecnologici possono registrare aumenti di prezzo spettacolari.

  • Le raccomandazioni delle edizioni precedenti sono salite fino a +228%, +258% e +477%. I 7 titoli evidenziati in questo progetto possono salire ancora di più.
    Come puoi aggiudicarti questi 7 titoli che ho scelto?
    Chi è abbonato al progetto One Shot li riceverà a partire da luglio all'interno del suo canale.
    Chi non è abbonato può ricevere il report in anteprima con €57 e con questo tutte le indicazioni di prezzo e di timing con le quali poter effettuare questi acquisti.
    Se vuoi ricevere l'indicazione de "Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dai progressi esponenziali della tecnologia medica.", che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com


  • La Performance dei miei portafogli dal 1° gennaio 2022 ad oggi è la seguente:

  • Mio portafoglio "Mib 40" +30,51%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in Italia" +14,44%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 Italia" +24,02%

  • A CONFRONTO IL NOSTRO INDICE FTSE MIB -19,12%


  • Mio portafoglio "Best Brands" -2,60%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in USA" +0,60%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 USA" +17,77%

  • A CONFRONTO GLI INDICI USA

  • Dow Jones -13,31%

  • S&P 500 -17,93%

  • Nasdaq -25,81%

  • Vi ricordo quello che è il mio mantra nei mercati e cioè:
  • • “la mia previsione nel lungo periodo nasce e si forma giorno per giorno avendo un'ottica e un obiettivo nelle prossime 24 ore”.

  • • “quando sarà finita la sessione di oggi avrò significativi dati per prevedere quella di domani”.

  • • “tutto ciò che è previsto oltre la settimana ha la stessa possibilità di verificarsi del lancio di una monetina puntando su testa o croce”


  • Performance sui futures USA siamo arrivati a +136,70% dall'inizio del 2022.

  • da 01/01/2022 al 24/06/2022

  • Strategia rendimento utilizzando i 3 futures Americani.

  • Nasdaq +392,76%

  • S&P500 -186,13%

  • Dow Jones Industrial +75,24%

  • Rendimento medio dei 3 futures nel periodo +93,96%.

    Seguimi su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.


  • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico

  • Prova gratuitamente il mio servizio qui

  • O contattami per avere maggiori informazioni qui

  • Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo