I pensieri dei ricchi
Ricchezza e psicologia che rapporto hanno

Tol Communication Srl

Se ci tieni veramente alla tua libertà finanziaria, allora è arrivato il momento di prestare molta attenzione a quello che ti sto per dire:

I ricchi non pensano come noi comuni mortali!



Che tradotto significa che la libertà finanziaria è molto influenzata dalla nostra mente dalla nostra psicologia, e la differenza il più delle volte tra chi riesce e chi non riesce è proprio tutta qua. Ecco che l’affermazione precedente, adesso acquista tutto un altro significato.


I giusti pensieri ci possono rendere ricchi e vincenti:


Quando parliamo di ricchi non ci riferiamo a tutte quelle persone che si sono ritrovate con una fortuna in tasca e non sanno bene neanche loro cosa hanno fatto per meritarla, ma stiamo parlando di quella minoranza di persone che sono diventate ricche perché hanno saputo sfruttare al meglio alcune situazioni importanti e che hanno sfruttato al massimo la potenza dei loro pensieri e della loro mente.

Uno studio americano di non molto tempo fa, basato sullo studio della mente di alcuni milionari americani, aveva scoperto quanto segue:
1 I ricchi accettano la totale responsabilità delle loro azioni
2 Sono consapevoli che la chiarezza è uno stato mentale
3 Sono consapevoli che si può arrivare alla libertà finanziaria tramite azioni programmate e replicabili
4 Conoscono e frequentano persone che possono solo che rafforzare la loro posizione.

In sintesi i pensieri perché possono renderci ricchi?

Perché possono portarci a vedere le cose in modo diverso e ad agire in modo diverso.

Mettiamo il caso che tu sia un lavoratore dipendente e la tua unica fonte di guadagno sia il tuo stipendio fisso, potremmo concludere che la tua posizione potrebbe essere in una scala da 1 a 10 rischiosa per 7/ 8? Cioè basare tutta la propria libertà finanziaria solo su un’unica entrata potrebbe essere considerata rischiosa come scelta, ma questa molto probabilmente è la direzione verso cui i tuoi pensieri, ti hanno spinto fino ad oggi ed ecco spiegato il perché non puoi definirti ricco e forse non lo sarai mai.

La prima cosa da fare se vuoi cercare di stimolare un cambiamento nei tuoi pensieri, potresti cominciare veramente a credere nell’abbondanza e cominciare veramente a direzionare i tuoi pensieri, verso una libertà finanziaria possibile da realizzare.

Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo