Tre titoli da acquistare questa settimana nel mercato italiano

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi
Se seguite le mie analisi ed emulate le mie operazioni realizzerete le mie stesse performance.

I titoli su cui entrerò se verrà rotta la resistenza indicata sono i seguenti.
I titoli sono presi dal mio portafoglio Tutte le recenti numero 1 Italia:

  • 1.Ferroglobe Plc Os (ELN) sopra 14,578 in chiusura.

  • 2.IREN (IRE) sopra 2,636 in chiusura.

  • 3.THE ITALIAN SEA GROUP (TISG) sopra 6,889 in chiusura.



Attenzione io compro questi titoli in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.



Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria per rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.
Presento nel mio blog quotidianamente il livello aggiornato della resistenza.

Conoscere un titolo ed una resistenza sono però solo il 50% del lavoro da fare.

  • L’altro 50% consiste in come gestire il trading, diversamente da altre strategie che piazzano il target sopra la linea del mercato, la mia strategia prevede di non uscire ma di alzare lo stop (o take profit) ulteriormente avvicinandomi alla linea di mercato sempre più ma sempre attendista rispetto all’uscita. La mia strategia prevede un inseguimento del titolo con una velocità algoritmica di allineamento dello stop/take profit costantemente in aumento per catturare il massimo del rialzo cercando però di non uscire prematuramente da trade fruttuosi.

  • Una strategia sviluppata in 30 anni di trading che è inclusa nel mio metodo operativo e che io mostro ai followers che si abbonano al mio blog finanziario.

  • Abbonandoti al mio blog vedrai in tempo reale quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.

  • Il mio livello di acquisto, la gestione che faccio di ogni titolo ed il mio livello di stop e take profit.

  • Vedrai come io applico la mia strategia ed il mio metodo statistico.





La notizia di oggi:



Sono centinaia i leader mondiali, potenti politici, miliardari, celebrità, leader religiosi e trafficanti di droga che hanno occultato i propri fondi in ville, proprietà esclusive sulla spiaggia, yacht e altri beni nel corso dell'ultimo quarto di secolo, come emerge da una lettura di quasi 12 milioni di file ottenuti da 14 società situate in tutto il mondo.

Il rapporto pubblicato recentemente dal Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi ha coinvolto 600 giornalisti di 150 media in 117 paesi. Il documento è stato soprannominato "Pandora Papers" in quanto le ricerche hanno fatto luce sugli affari finora tenuti nascosti dall'élite e dai corrotti, nonché su come questi abbiano usato conti offshore per proteggere beni che valgono collettivamente migliaia di miliardi di dollari.

Gli oltre 330 politici attuali e precedenti identificati come beneficiari dei conti segreti includono il re giordano Abdullah II, l'ex primo ministro britannico Tony Blair, il primo ministro della Repubblica Ceca Andrej Babis, il presidente keniota Uhuru Kenyatta, il presidente dell'Ecuador Guillermo Lasso, e gli associati sia del primo ministro pakistano Imran Khan che del presidente russo Vladimir Putin.

Il rapporto indica tra i miliardari il magnate turco delle costruzioni Erman Ilicak e Robert T. Brockman, l'ex amministratore delegato del produttore di software Reynolds & Reynolds.

Molti dei conti sono stati progettati per evadere le tasse e celare patrimoni per altri motivi illeciti, stando al rapporto.

Seguimi qui su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.



  • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico

  • Prova gratuitamente il mio servizio qui

  • O contattami per avere maggiori informazioni qui


Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo