Tre occasioni di acquisto oggi a Piazza affari

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi
Se seguite le mie analisi ed emulate le mie operazioni realizzerete le mie stesse performance.


    I titoli su cui entrerò se verrà rotta la resistenza indicata sono i seguenti.
    I titoli sono presi dal mio portafoglio Tutte le recenti numero 1 Italia:

  • 1.DIGITAL BROS (DIB) sopra 30,156 in chiusura.

  • 2.EL.EN. (ELN) sopra 14,655 in chiusura.

  • 3.UNIPOLSAI (US) sopra 2,409 in chiusura.



Attenzione io compro questi titoli in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.



Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria per rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.
Presento nel mio blog quotidianamente il livello aggiornato della resistenza.

Conoscere un titolo ed una resistenza sono però solo il 50% del lavoro da fare.

  • L’altro 50% consiste in come gestire il trading, diversamente da altre strategie che piazzano il target sopra la linea del mercato, la mia strategia prevede di non uscire ma di alzare lo stop (o take profit) ulteriormente avvicinandomi alla linea di mercato sempre più ma sempre attendista rispetto all’uscita. La mia strategia prevede un inseguimento del titolo con una velocità algoritmica di allineamento dello stop/take profit costantemente in aumento per catturare il massimo del rialzo cercando però di non uscire prematuramente da trade fruttuosi.

  • Una strategia sviluppata in 30 anni di trading che è inclusa nel mio metodo operativo e che io mostro ai followers che si abbonano al mio blog finanziario.

  • Abbonandoti al mio blog vedrai in tempo reale quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.

  • Il mio livello di acquisto, la gestione che faccio di ogni titolo ed il mio livello di stop e take profit.

  • Vedrai come io applico la mia strategia ed il mio metodo statistico.





La notizia di oggi:



Il Consiglio europeo ha approvato lo stanziamento di 5 miliardi di euro destinati ad aiutare il commercio europeo ad affrontare gli effetti a breve termine della Brexit.

Secondo il Consiglio, tale somma permetterà di coprire i costi aggiuntivi e compensare le perdite derivanti dal ritiro del Regno Unito dall'UE.

Le conseguenze dell' uscita della Gran Bretagna hanno influenzato diversi settori dell'economia dell'UE, con il settore della pesca particolarmente a rischio. Le attività di pesca, nelle acque del Regno unit subiscono una riduzione del 25% del valore delle loro catture, secondo quanto riferito dalla commissione esecutiva europea.

Nonostante un accordo commerciale stretto a dicembre per garantire scambi tra l'Unione Europea e il regno unito, senza tasse, il commercio della Gran Bretagna con l'UE è diminuito bruscamente.

Secondo quanto dichiarato dall'Unione Europea, il capitale stanziato è destinato a favorire sia le imprese pubbliche che quelle private.

I diritti di pesca sono stati uno dei principali ostacoli durante i negoziati sulla Brexit. L'accordo commerciale di dicembre prevede che le navi dell'UE possano continuare a pescare nelle acque del Regno Unito, ma con una quota ridotta di catture.

Il piano di sostegno adottato stabilisce che le nazioni europee partecipanti stanzino un minimo di 238 milioni di euro per il settore della pesca, con la possibilità di spendere una quota maggiore per aiutare di più il settore.

Seguimi qui su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.



  • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico

  • Prova gratuitamente il mio servizio qui

  • O contattami per avere maggiori informazioni qui


Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo