Il Cyber Monday riscatta quasi tutto il Black Friday. Leggi qui cosa farò oggi.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi 30 Novembre 2021

A Wall Street si dice:

“Bisogna imparare dagli errori altrui. Non si hanno abbastanza soldi per farli tutti da solo.“

Jesse Livermore


Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è salito del +1,32%. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono negativi: Nasdaq -0,46%, per il Dow Jones -1,11% e per l’S&P 500 -0,86% circa.



Perché il mercato ha chiuso in maniera molto positiva nell’ultima sessione a Wall Street?




  • Gli indici azionari statunitensi Ieri sono saliti decisamente, rimbalzando dopo il tonfo di venerdì scorso ultima sessione della ottava precedente.
    I titoli azionari hanno invertito la rotta e sono stati riacquistati grazie alle speranze che l'ultima variante scoperta Covid e denominata omicron possa non essere così mortale come altre varianti che l'hanno preceduta.
    Gli esperti di salute dal Sud Africa hanno affermato che le mutazioni sembrano causare solo sintomi lievi, e anche l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto che potrebbero essere necessarie solo poche settimane per capire il nuovo ceppo.
    Ieri è stata la giornata del Nasdaq e dei titoli tecnologici che con il loro rialzo hanno sostenuto i tono di tutto il mercato. Discorso analogo è valido anche per i titoli energetici che sono saliti dopo che i prezzi del greggio sono saliti a loro volta di oltre il +2%.


  • I dati economici statunitensi che stati letti positivamente dal mercato azionario sono stati le vendite di case in sospeso negli Stati Uniti a ottobre che sono salite del +7,5% su media mensile, questo dato è più forte di quanto gli analisti si aspettassero, il dato atteso era per +1,0% su media mensile.


  • Il dato pandemico statunitensi è stato percepito positivamente dal mercato azionario.
    La media a 7 giorni di nuove infezioni da Covid negli Stati Uniti è acesa al suo massimo di 30 giorni domenica arrivando a 68.455.


  • Tesla ha chiuso in rialzo di oltre +5%, la notizia che ha dato ulteriore brio a questo gettonatissimo titolo è stata data dalla rivista tedesca Automobilwoche, la quale ha annunciato che Tesla sarebbe pronta a lanciare le operazioni di produzione in Germania il mese prossimo e produrrà fino a 30.000 veicoli nella prima metà del 2022.
    I titoli del setture Veicoli Elettrici come Tesla dove ho già realizzato una performance del +64,53% o come Li Auto dove ho rralizzato una performance del +38,25% hanno fatto parte del portafoglio “Progetto “ONE SHOT” SETTORE Veicoli Elettrici.

    Questa strategia unisce come è facile intuire una grandissima diversificazione e quindi prudenza con un rendimento straordinario. Provate a confrontare con il vostro consulente finanziario quale è il vostro rendimento con lui nel PAC che state facendo. Cito il PAC perché è indicato dai consulenti come il metodo più sicuro di proteggere il capitale nell’investimento azionario di lungo periodo.


  • La mia strategia sui titoli di medio/lungo denominata “One Shot” mi ha fatto entrare sul SETTORE elettrico in aprile 2021 quando Tesla valeva 691,05 in un momento di notevole pull back del titolo.
    In questo investimento faccio entrate di posizione in un settore diverso ogni mese e poi mantengo la posizione mediamente per un periodo medio di 12/15 mesi senza movimentarla. Ogni mese entro su un settore particolarmente penalizzato nel quale il mio trading system intravede una forte opportunità di rialzo.
    La mia strategia è sviluppata in 30 anni di trading è inclusa nel mio metodo operativo e io la mostro ai followers che si abbonano al mio blog finanziario.


  • Oggi presento il PROGETTO One-Shot di novembre dedicato ai titoli aerospaziali. Nel progetto ho 4 titoli con la potenzialità di performance del 100% entro novembre 2022. Ho scelto questi titoli a cui dedicherò una piccola parte del mio capitale come faccio ogni mese con i vari progetti One Shot.


  • Tutti e 4 I TITOLI DEL SETTORE AEROSPAZIALE.
    • AZIENDE INTEGRATE VERTICALMENTE, PIONIERE DEL VOLO SPAZIALE UMANO PER PRIVATI, TURISMO E RICERCATORI.
    • LANCIO DI SATELLITI E GESTIONE DI SERVIZI NELLO SPAZIO PER LA TERRA.
    • CREAZIONE DI LABORATORI E INSEDIAMENTI TURISTICI NELLO SPAZIO
    • COMPETENZE INTEGRATE VERTICALMENTE TRA CUI SATELLITI, IMMAGINI DELLA TERRA, ROBOTICA, DATI GEOSPAZIALI E ANALISI.
    Ognuno dei QUATRO titoli ha qualità uniche che lo rendono un candidato per far parte di questo ridotto club.
    In questo momento questi titoli non sono assolutamente al centro dell'attenzione della maggior parte degli analisti e dei trader di Wall Street.
    Questo e l'assioma basilare per i miei acquisti One Shot. Ricordate John Templeton:
    I mercati “toro” nascono dal pessimismo, crescono con lo scetticismo, maturano nell’ottimismo e muoiono nell’euforia.
    Il periodo di massimo pessimismo è il migliore per comprare e il periodo di massimo ottimismo è il migliore per vendere.


  • Ho grandi aspettative per questi 4 titoli ed in più aggiungo anche una grande offerta. A chi sottoscrive un abbonamento semestrale One Shot in regalo 1 mese del nuovo portafoglio che ho appena ideato: Il Mercante in Fiera.


  • Vediamo adesso insieme, cosa hanno fatto ieri alcuni titoli rappresentativi per l'intero mercato.


  • Moderna ha chiuso in rialzo di oltre il +9%, miglior titolo nello S&P 500 e nel Nasdaq 100. la notizia che è piaciuta ai mercati è stata data dal CEO Burton il quale ha affermato che sospetta che la nuova variante omicron di Covid possa sfuggire agli attuali vaccini e che la sua azienda potrebbe avere un vaccino riformulato disponibile all'inizio del prossimo anno.


  • Una delle strategie di maggior successo che applico è quella che ho soprannominato del “contropiede”. Scelgo un titolo che abbia avuto un repentino calo e che quindi sia tornato su prezzi assolutamente appetibili, ma che abbia fondamentali molto buoni e che quindi finita la speculazione negativa che lo ha colpito, ritornerà rapidamente sui prezzi precedenti.
    Conoscendo le potenzialità del titolo Moderna e avendo visto l'opportunità di applicare il mio “contropiede” l'ho nominato titolo del giorno il 15 novembre e l'ho acquistato a 235,07.
    Alla chiusura di ieri valeva 368,51 la mia performance ad oggi è +56.35%.
    Moderna il 2 novembre valeva 348,64, addirittura il 23 settembre valeva 454,60.
    Il “contropiede” è una delle strategie che utilizzo per selezionare i miei acquisti.
    Le mie strategie hanno dato i seguenti risultati nel 2021.
  • Il migliore dei miei portafogli su cui investire nel 2021.
    Classifica dei migliori rendimenti dal 04/01/2021 al 30/11/2021:
    1. Portafoglio Commodities, Bitcoin, Index + Oper. Straord. (USA) +186,70%
    2. Portafoglio numero 1 Oggi in Italia (AZIONI ITALIA) +142,82%
    3. Portafoglio BEST BRANDS (AZIONI USA) +111,48%
    4. Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - Italia (AZ. ITALIA) +104,11%
    5. Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - USA (AZIONI USA) +100,04%
    6. Portafoglio Mib 40 (AZIONI ITALIA) +91,18%
    7. Portafoglio numero 1 Oggi in USA (AZIONI USA) +59,21%

  • ECCEZIONALE ad oggi ci sono BEN 5 PORTAFOGLI su 7 CHE NELLA CLASSIFICA SUPERANO IL 100% nel 2021


  • Come scritto in precedenza ieri è stata la giornata dei titoli tecnologici che hanno sostenuto l'intero mercato.
    Nvidia, Applied Materials, NXP Semiconductors NV, e Microchip Technology hanno chiuso in rialzo di oltre il +5%. Qualcomm , Advanced Micro Devices e Xilinx hanno chiuso in rialzo di oltre il +4%.





Cosa invece non ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?





  • Merck & Co ha chiuso più in calo di oltre il -5%, peggior titolo nello S&P 500 e nel Dow Jones Industrials dopo che la banca d'affari Citigroup ha tagliato la sua raccomandazione sul titolo a neutral da buy.



  • I titoli che beneficierebbero di una maggiore domanda durante le chiusure sono scese ieri. Zoom Video Communications ieri -1% e addiritturaPeloton Interactive on -4%, peggior titolo del Nasdaq 100.




Il Cyber Monday riscatta quasi tutto il Black Friday. Leggi qui cosa farò oggi.

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.



  • Vi ricordate la domanda/affermazione scritta nella mia analisi di venerdì quando dicevo che in certe occasioni il trader “prima vende e poi si domanda perché l'ha fatto?”
    A ben guardare alla luce di quanto se ne sa oggi questa nuova variante del covid non è così terribile come era inizialmente deflagrata nella testa dei traders.
    E per rimanere sul tema del marketing dei dettaglianti “il rally degli acquisti del cyber Monday ha quasi del tutto controbilanciato le pesanti svendite del Black Friday.”


  • Vedete non mi stancherò mai di spiegare che il trading è 99% psicologia e 1% irrazionalità.
    Ad oggi non sappiamo davvero molto di più su questo nuovo ceppo di quanto non sapessimo in quella sessione post-Thanksgiving, che ha visto il Dow crollare di oltre 900 punti, la sua peggiore performance del 2021.
    Per adesso, sembra che ci verrà risparmiato qualsiasi nuovo blocco e i produttori di vaccini sembrano sicuri di potersi adattare a qualsiasi mutazione.


  • Cosa leggere nell'ultima sessione?
    Quindi, a differenza di venerdì scorso, gli investitori sono speranzosi che questa variante possa essere Un evento minore e di breve durata. E se sarà questo il caso, allora il brusco sell off di venerdì è stata probabilmente una reazione eccessiva e un'opportunità di acquisto.
    Ma ne saprò di più nel corso della settimana.




  • Cosa farò oggi?


  • Oggi è l'ultimo giorno del mese di novembre.
    Questo ci porterà un rapporto sul quale non solo io ma tutti gli analisti prestano particolare attenzione.
    Con la Fed che sta iniziando a ridurre gli stimoli in un momento di forte inflazione, gli investitori tratterranno il fiato fino al rilascio di questo numero.
    Tutto considerato dopo il rilascio di questi dati economici alla fine di questa settimana potrebbe pure accadere che questa storia dell'omicron non sia poi stata così rilevante questa settimana.


  • Ieri il NASDAQ è salito del +1,88% e lo S&P è avanzato del +1,32%, il che significa che questi indici hanno recuperato più della metà del recente calo.
    Chi invece ha mantenuto gran parte delle perdite finora senza recuperarle è stato il Dow Jones che si è ripreso solo il +0,68%.


  • Ieri mi sono alzato convinto che il movimento ribassista di venerdì fosse stata una reazione eccessiva, e che aveva avuto la complicità non indifferente di un giorno di semi festività. Ma ieri non è stato così e sui mercati c'era tutta l'attenzione dovuta e quindi delle due sessioni quella che mi dà molta più fiducia sul prossimo futuro è quella di ieri.


  • Il miglior performer (e l'unico titolo con un rialzoa due cifre) tra tutti i titoli in portafoglio ieri è stato Fisker che è salito del +11,6% nella sessione. Questa società EV ha recentemente mostrato la versione di produzione del suo SUV Ocean EV. Questo titolo fa parte del portafoglio ortafoglio Commodities, Bitcoin, Index + Oper. Straordinarie miglior portafoglio 2021 fono ad ora
    Classifica dei migliori rendimenti dal 04/01/2021 al 30/11/2021:
    1. Portafoglio Commodities, Bitcoin, Index + Oper. Straord. (USA) +186,70%


  • Concludo con la mia solita domanda riflessione ai miei lettori: Avete chiaro come muovervi adesso nel mercato azionario?
    Quali settori privilegerete nei vostri acquisti?
    Fino a mercoledì la mia posizione sugli indici era la seguente
    la mia operatività è rivista ogni 24 ore:

    Nasdaq 100 sempre long non ho venduto sul panico e con il rimnalzo di ieri la posizione è in largo utile,
    Dow Jones Industrial Long,
    S&P 500 asempre long non ho venduto sul panico e con il rimnalzo di ieri la posizione è in largo utile,
    Euro Stoxx 50 chiuso long ora flat
    Ftse Mib Long,


  • Mi piacerebbe leggere sotto la mia analisi le vostre opinioni.

    La mia notizia per voi è che se volete fare quello che faccio io nel mercato adesso potete farlo con facilità nell'area riservata dei miei abbonati sono presenti 12 canali. Questi canali fanno parte di diversi abbonamenti. Ho cercato di creare differenti abbonamenti per venire incontro alle diverse tipologie di traders. Ci sono aree geografiche diverse con orari di operatività differenti, portafogli nei quali si fanno più operazioni e portafogli nei quali se ne fanno di meno. Portafogli nei quali è possibile operare sia Long che Short ed altri dove opero solo Long. Portafogli dove si è più liberi di avere discrezionalità e portafogli dove io indico anche il peso specifico di ogni titolo e quindi dove il copy trading è completo.
    Scegli il portafoglio più adatto alla tua personalità di trader!


  • Ad esempio: Portafoglio Azioni Italia e Usa.



    • Questo portafoglio è diviso in 6 sotto-portafogli.
      Tre di questi sono dedicati all'area geografica USA.
      • Best Brands (La mia personale selezione di 34 titoli dei tre principali indici USA per i quali tutti i giorni pubblico il mio livello di ingresso se sono fuori oppure il mio livello di uscita se sono già dentro al titolo). Questo portafoglio si rivolge a titoli a grande capitalizzazione che offrono una maggiore resistenza alla volatilità rispetto alle small cap, ma hanno un potenziale di crescita relativamente forte. Azioni suggerite da detenere in portafoglio 12-15. Numero medio operazioni mensili 22/24.
      • Numero 1 oggi in USA (Ogni giorno indico il titolo che secondo me è il migliore acquisto che faccio sul mercato USA). L'algoritmo del mio Trading System Orso e Toro seleziona tra migliaia di aziende 1 solo performer ad alto potenziale ogni giorno. Numero medio operazioni mensili 8/10. Troverà il livello di uscita di questo titolo rispettivamente su Best Brands se il titolo appartiene a Best Brands oppure su Tutte le recenti numero 1 USA.
      • Tutte le recenti numero 1 USA (Seguo in questo portafoglio i titoli che sono stati il titolo numero 1 del giorno nel mercato USA dal giorno successivo per circa altri trenta giorni). Questo portafoglio si rivolge alle small cap che offrono una maggiore volatilità rispetto ai titoli a grande capitalizzazione e mira a sfruttare il meglio di queste società.. Azioni suggerite da detenere in portafoglio 12-15.Numero medio operazioni mensili 22/24.


    • • Consiglio a chi è abbonato a questo portafoglio anche se avrà accesso a tutti e sei i sotto portafogli per l'intera durata del suo abbonamento di seguirne uno alla volta.
      • Se per esempio ha un abbonamento di sei mesi e vuol provarne più di uno segua per 1,2 oppure 3 mesi un portafoglio e poi passi ad un altro. Sommare l'operatività di due o più portafogli aumenta il numero di operazioni ma potrebbe non aumentare il profitto.
      • Per valutare la scelta dell'abbonamento si faccia aiutare dalle statistiche che sono pubblicate sotto ogni tabella.
      • La durata media di un'operazione in questi portafogli è di 26 giorni.
      • La mia uscita è sempre comunicata nella colonna con i numeri rosa, il valore è unico ma ogni giorno viene alzato seguendo un calcolo algoritmico. Inizia come stop loss e poi giorno dopo giorno diventa il take profit.
      • Come entro nel titolo? Come gestisco il trade? Come esco dal titolo?
      • Tutto ciò che deve sapere lo trova nel mio websit nella sezione "Strategia" non inizi a copiare il mio trading se non ha letto attentamente la mia strategia!!!




    I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:






    • L’S&P 500 è salito di 60,35 punti a 4.655,26 per un -1,32%. Ultimo record il 24 novembre.

    • Il Dow Jones è salito di 236,60 punti a 35.135,95per un -2,53%. Ultimo record l'8 novembre.

    • Il Nasdaq 100 ha guadagnato 373,66 punti a 16.399,24 per un +2.33%. Ultimo record il 22 novembre.


    • L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap ha perso il -0,24%, adesso vale 2.240,51.

    • Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,460% dall’1,523% del giorno precedente.

    • Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1680$ dollari l’oncia ha guadagnato 115$ ed adesso si attesta sui $1.795 dollari.

    • Il prezzo del Future greggio americano WTI è salito di -1,18 dollari stamattina e in questo momento quota 68,75 dollari al barile.

    • L'indice di volatilità VIX S&P 500 ha chiuso a 25,99. Il VIX è ritornato verso la parte altissima del range recente e ha rotto il massimo di metà luglio di 25.09 (minimo di fine giugno di 14.10).


    Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo