Ieri in Nasdaq è crollato ancora, -2%. Le speranze ora su IPC e reporting season.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi 12 luglio 2022

A Wall Street si dice:

"La borsa, come Nostro Signore, aiuta chi si aiuta. Ma a differenza del Signore, non perdona coloro che non sanno quello che fanno."
Warren Buffett

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.



  • I tre principali indici USA hanno subito una battuta di arresto ieri.
    Questa settimana ci porterà importanti dati sull'inflazione e darà il via alle relazioni sugli utili aziendali.
    I tecnologici, come puntualmente avviene in questo 2022 hanno guidato la ritirata nella sessione di ieri, in questo modo hanno interrotto una serie positiva di cinque giorni consecutivi per il NASDAQ.
    L'indice Nasdaq è sceso del -2,26%, si è trattato della prima seduta negativa di luglio.
    In valore assoluto sfortunatamente, il NASDAQ ha ceduto ieri circa la metà dell'avanzata del +4,6% della passata settimana.
    L'S&P è sceso del -1,15% chiudendo a 3854,43.
    Il Dow è sceso del -0,52%.
    Per entrambi questi indici, questa chiusura negativa ha fatto sì che sia stata dilapidata la maggior parte dei rialzi del +1,9% e del +0,8% della passata settimana.

  • Mia personale riflessione.
    Considero la flessione di ieri ancora come costruttiva.
    Il rally dai minimi di giugno è intatto.
    Tuttavia, dobbiamo ancora considerarlo come se fosse una gamba rialzista in un mercato ribassista fino a prova contraria.

  • Il mercato ieri era reduce da un rapporto sull'occupazione migliore del previsto, pubblicato venerdì 8.
    L'economia ed il mercato del lavoro USA hanno aggiunto 372.000 posti di lavoro nel mese di giugno.
    Si tratta di un dato molto migliore rispetto alle aspettative che erano invece per 250.000-275.000 unità.
    Il dato e stato assolutamente positivo questo senza alcun dubbio, ma l'effetto è stato quello di dare un segnale di forza proprio nel mezzo della tempesta dell'inflazione e dei timori di recessione.
    Il mercato in questo caso ha visto il bicchiere mezzo vuoto invece che mezzo pieno, perché questo dato darebbe alla Fed il "via libera" per continuare con la strategia dei rialzi dei tassi nella prossima riunione del 26 27 luglio.
    L’esito di tutto ciò, a mio parere sopravvalutato, ha lasciato le macerie nelle chiusure di venerdì e soprattutto di ieri.

  • Come già detto questa settimana appena iniziata, sarà una settimana importante che potrebbe avere un impatto sulla prossima decisione del Comitato sui rialzi dei tassi.
    Prestiamo molta attenzione al rapporto sull'IPC di mercoledì, che prevedo rimarrà in fibrillazione.
    Anche se certamente prima o poi arriverà l'effetto dell’atteggiamento “falco della Fed” che dovrebbe iniziare ad intaccare l'impennata dei prezzi.
    A seconda del dato che uscirà mi aspetto un grande movimento del mercato.
    Alcuni analisti si aspettano un dato del 9%, altri invece pensano che abbiamo già raggiunto il picco.
    Sarebbe veramente auspicabile avere un po' più di certezza sul dato del picco dell’inflazione, in modo da poterlo mettere alle nostre spalle.
    Molto banalmente ritengo che non sarà possibile nessun rally duraturo sulle azioni fintanto che l'inflazione non sarà percepita come sotto controllo.

  • E, naturalmente, sta arrivando la nuova stagione degli utili, con le grandi banche a fare da apripista.
    Giovedì saranno presentate le relazioni di JPMorgan e Morgan Stanley e venerdì quelle di Citigroup e Wells Fargo.

  • Rubrica” L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.

  • Come l’oracolo ellenico non commetterò mai errori anche quando sembrerò farlo starò solo anche se inconsapevolmente adombrando la verità.

  • Scopriremo di più sull'inflazione mercoledì 13 luglio, quando uscirà l'ultimo rapporto sull'IPC.
    Alcuni ipotizzano che il rapporto potrebbe mostrare che l'inflazione ha raggiunto il suo picco con il calo del petrolio, del gas naturale e di altre materie prime nelle ultime settimane.
    Sebbene l'inflazione sia attualmente ai massimi da 41 anni, è improbabile che il prossimo rapporto mostri un calo significativo, ammesso che se ne veda uno.
    Ma il fatto di non salire ulteriormente sarebbe una vittoria e un passo nella giusta direzione.
    Ma, naturalmente, potrebbe benissimo salire ancora di più.
    Per questo motivo tutti seguiranno con attenzione il rapporto.
    Il consenso prevede un aumento dell'8,8% annuo del dato principale, in leggero aumento rispetto all'8,6% del mese scorso.
    Ma al netto di cibo ed energia, il consenso prevede un 5,8%, un po' meno del 6,0% del mese scorso.

  • LE MIGLIORI 4 AZIONI DEL PROSSIMO TRIMESTRE
    Grazie ai progressi esponenziali della tecnologia medica, gli scienziati stanno compiendo sviluppi quasi miracolosi nella corsa al trattamento e alla cura di migliaia di malattie.

  • Richiedi il report con i quattro titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo nel prossimo trimestre.

  • Solo 4 azioni per soli 90 giorni.
  • Azione 1 target a 90 gg +60% del prezzo attuale.

  • Azione 2 target a 90 gg +68% del prezzo attuale.

  • Azione 3 target a 90 gg +73% del prezzo attuale.

  • Azione 4 target a 90 gg +74% del prezzo attuale.

  • Se vuoi ricevere l'indicazione de "LE MIGLIORI 4 AZIONI DEL PROSSIMO TRIMESTRE", che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com
    Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli




  • Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dal settore delle biotecnologie.
    Grazie ai progressi esponenziali della tecnologia medica, gli scienziati stanno compiendo sviluppi quasi miracolosi nella corsa al trattamento e alla cura di migliaia di malattie.

  • Si prevede che il settore biotech supererà i 2.400 miliardi di dollari entro il 2028 e le aziende stanno investendo miliardi di dollari nella ricerca e sviluppo.

  • Quando vengono annunciate buone notizie, i titoli biotecnologici possono registrare aumenti di prezzo spettacolari.

  • Le raccomandazioni delle edizioni precedenti sono salite fino a +228%, +258% e +477%. I 7 titoli evidenziati in questo progetto possono salire ancora di più.
    Come puoi aggiudicarti questi 7 titoli che ho scelto?
    Chi è abbonato al progetto One Shot li riceverà a partire da luglio all'interno del suo canale.
    Chi non è abbonato può ricevere il report in anteprima con €57 e con questo tutte le indicazioni di prezzo e di timing con le quali poter effettuare questi acquisti.
    Se vuoi ricevere l'indicazione de "Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dai progressi esponenziali della tecnologia medica.", che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com


  • La Performance dei miei portafogli dal 1° gennaio 2022 ad oggi è la seguente:

  • Mio portafoglio "Mib 40" +28,56%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in Italia" +12,43%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 Italia" +21,55%

  • A CONFRONTO IL NOSTRO INDICE FTSE MIB -21,13%


  • Mio portafoglio "Best Brands" -5,71%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in USA" -11,25%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 USA" +13,08%

  • A CONFRONTO GLI INDICI USA

  • Dow Jones -14,21%

  • S&P 500 -19,13%

  • Nasdaq -27,31%

  • Vi ricordo quello che è il mio mantra nei mercati e cioè:
  • • “la mia previsione nel lungo periodo nasce e si forma giorno per giorno avendo un'ottica e un obiettivo nelle prossime 24 ore”.

  • • “quando sarà finita la sessione di oggi avrò significativi dati per prevedere quella di domani”.

  • • “tutto ciò che è previsto oltre la settimana ha la stessa possibilità di verificarsi del lancio di una monetina puntando su testa o croce”


  • Performance sui futures USA siamo arrivati a +136,70% dall'inizio del 2022.

  • da 01/01/2022 al 11/07/2022

  • Strategia rendimento utilizzando i 3 futures Americani.

  • Nasdaq +503,83%

  • S&P500 -132,441%

  • Dow Jones Industrial +154,62%

  • Rendimento medio dei 3 futures nel periodo +175,34%.

    Seguimi su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.


  • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico

  • Prova gratuitamente il mio servizio qui

  • O contattami per avere maggiori informazioni qui


  • Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo