Dove mettere i risparmi
Scopri dove conviene tenere i risparmi

Tol Communication Srl

Di la verità, non sai cosa fare con tutti i soldi che hai accumulato nel tempo, orami ne hai così tanti stipati tra l’armadio e il muro, per non parlare del posto più sicuro della terra dove tenerli, sotto il materasso, che ormai non riesci quasi più a dormirci. Scherzi a parte, hai accumulato una cospicua somma di denaro in questi anni di duro lavoro e adesso ti stai ponendo la fatidica domanda, Dome mettere adesso tutti i miei risparmi?


Metto i soldi sotto al materasso?

Diciamo che, come metodo, è ancora molto in voga in Italia, un metodo che i nostri nonni conoscevano molto bene, ma che oggi rischia di diventare un po’ controproducente.

Si ma io non ho fiducia nelle banche!

Si diciamo anche la fiducia nelle banche oggi è ai minimi storici quindi la tua affermazione è condivisibile, però diciamo anche, che tenere i soldi in casa non è certo la soluzione più giusta da prendere. Quindi adesso cercheremo di capire dove sia meglio tenere i tuoi risparmi senza tralasciare nessuna ipotesi.


I pro e i contro delle poste:


Diciamo subito che gli strumenti che la posta ha sempre offerto per tenere i tuoi risparmi al sicuro sono:

-Il libretto postale
-Conto corrente postale

Oggi l’offerta è aumentata e prevede:

Il Libretto Postale: Che oggi è stato modernizzato e infatti, risulta essere uno strumento più facile da utilizzare rispetto al passato, anche se ormai offre dei rendimenti molto bassi e non risulta più essere così conveniente come invece lo era in passato.

Conto Banco Posta: Non offre rendimenti, ma è uno strumento che offre grande operatività sia allo sportello che online.

Carte pre pagate: L’offerta in questo senso è molto ampia, le carte possono fungere da deposito, pur non pagando interessi di alcun tipo.

Tenere i soldi in banca pro e contro:


L’altra alternativa che abbiamo per tenere i nostri risparmi al sicuro è sono senza dubbio le opzioni presentate dalle banche.

Tra le quali abbiamo:
Conto corrente classico: Non frutta interessi e garantisce un’operatività piena

Conto deposito: Senza dubbio è una delle soluzioni migliori per tenere i risparmi al sicuro e cercare di guadagnare anche interessi elevati. Le banche sono completamente sicure fino a 100.000 euro, infatti, tutte le banche che operano in Italia, devono aderire al Fondo Interbancario di Garanzia, che ha il compito di coprire tutti i conti fino a 100.000 euro.

Per concludere:
Per tenere al sicuro i tuoi risparmi e cercare anche di ottenere qualche buon interesse, il Conto deposito è senza dubbio la soluzione migliore.

Investire i propri risparmi:


Se invece hai intenzione veramente di far fruttare i tuoi risparmi allora ti consiglio vivamente di prendere in considerazione la possibilità di poterli investire.

Gli investimenti hanno dei gradi di rischio molto diversi tra loro: Alto, medio e baso e possono portare per questo, dei risultati molto diversi tra loro.
Vale senza dubbio la pena approfondire questo argomento e cercare la soluzione migliore per far lavorare i tuoi risparmi.

Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo