Aumento della variante Delta e calo dell’occupazione emozioni in arrivo venerdì.

Tol Communication Srl

Aumento della variante Delta e calo dell’occupazione emozioni in arrivo venerdì.

di Marco Bernasconi
A Wall Street si dice:
“Se una bella mattina un numero sufficiente di investitori si sveglia credendo nel potenziale di una determinata azione, essa salirà per quell’unica ragione, a dispetto dei suoi fondamentali.”
John Allen Paulos


Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è sceso del -0,46%. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono leggermente positivi: Nasdaq +0,04%, per l’S&P 500 +0,10% e per il Dow Jones +0,08% circa.



Perché il mercato ha chiuso misto/negativo nell’ultima sessione a Wall Street?



    • Gli indici azionari statunitensi ieri hanno chiuso misto/negativo.

    • Il Nasdaq 100 che ha raggiunto il massimo degli ultimi 7 giorni.

    • L’S&P500 ieri è stato sotto pressione a causa dei dati economici degli Stati Uniti ed ai commenti hawkish/falco della Fed.

    • Si è aggiunto anche un forte calo dei prezzi del greggio ieri al minimo delle ultime 2 settimane che ha pesato sui titoli energetici e sui fornitori di servizi energetici.

    • Invece i titoli tecnologici hanno sovraperformato ieri e hanno mantenuto il Nasdaq 100 in territorio positivo.

    • Il rendimento del Treasury decennale è salito di +0.5 bp all'1.177%.

    • I dati economici statunitensi di mercoledì sono stati sia positivi che negativi per i prezzi delle azioni.

    • Sul lato negativo, la variazione occupazionale ADP di luglio è aumentata di +330.000, dato più debole delle aspettative di +690.000 e l’aumento più modesto in 5 mesi.

    • Al contrario, l'indice dei servizi ISM di luglio è salito di +4.0 ad un record di 64.1 (dati del 1997), dato migliore delle aspettative di 60.5.

    • I commenti hawkish della Fed di mercoledì hanno messo sotto pressione le azioni.

    • Il vicepresidente della Fed Clarida ha detto: "se le mie prospettive di base si materializzano, potrei certamente vedere il sostegno all'annuncio di una riduzione degli acquisti di obbligazioni della Fed più avanti quest'anno".

    • Il presidente della Fed di St. Louis, Bullard, ha detto che l'inflazione negli Stati Uniti sarà temporanea, ma "sarà più persistente di quello che la maggior parte delle persone si aspetta".

    • I prezzi del greggio ieri sono scesi più del -3% arrivando ad un minimo delle ultime 2 settimane, questo ha pesato sui titoli energetici e i fornitori di servizi energetici.

    • Valero Energy ha chiuso in calo di oltre il -7%.

    • Phillips 66, Haliburton, e Diamondback Energy hanno chiuso in calo di oltre il -5%.

    • Schlumberger e Marathon Oil hanno chiuso in calo di oltre il -4%.

    • General Motors (GM) mercoledì ha chiuso in calo di oltre -8%, peggior titolo S&P 500. La società ha riportato un EPS rettificato Q2 di $1.97, sotto il consenso di $2.08.

    • Akamai Technologies ha chiuso in calo di oltre il -6% ieri dopo che Needham lo ha declassato a hold da buy, dicendo che non vede un ulteriore catalizzatore per spingere il titolo più in alto.

    • La diffusione della variante Covid delta in tutto il mondo ha costretto a nuovi lockdowns in alcune regioni dell'Asia e dell'Australia e ha scatenato la preoccupazione per un rallentamento della crescita mondiale.

    • L'ultima epidemia ha raggiunto quasi la metà delle 32 province cinesi in appena due settimane e ha spinto la Cina martedì a cancellare i voli da e per Pechino e a mettere la città di Nanchino sottochiave.

    • Pechino martedì ha vietato ai passeggeri dei treni di 23 regioni, e 46 città cinesi hanno sconsigliato ai residenti i viaggi non essenziali.

    • La media di 7 giorni di nuove infezioni statunitensi Covid è salita a un massimo di 6 mesi di 90.470 casi.


Cosa invece ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?



  • Moderna ha chiuso in aumento di oltre il +8% ieri al livello record di 419,05, miglior titolo nel Nasdaq 100 sull'ottimismo che la diffusione della variante delta Covid può accelerare il ritmo delle vaccinazioni globali e aumentare le vendite del vaccino Covid di Moderna.

  • Moderna è uno dei titoli nei quali sono long. Con la mia strategia che non perde mai nessuna occasione ogni volta che uno dei titoli che seguo accelera sono entrato l’8 luglio al prezzo di 232,79.

  • La performance ottenuta dopo 19 giorni di trade è di +80,01%. Il titolo fa parte del mio portafoglio tutte le recenti numeri 1 USA.

  • Il mio portafoglio tutte le recenti numeri 1 USA dal 01/01/2021 ha una performance netta del +110,80%.

  • Paycom Software ha chiuso in rialzo di oltre il 10% ieri, miglior titolo nello S&P 500, dopo aver riportato un fatturato del Q2 di 242,1 milioni di dollari, dato migliore del consenso di 231,8 milioni di dollari, e ha aumentato la stima del fatturato per l'intero anno a 1,04 miliardi di dollari da una precedente previsione di 1,02 miliardi di dollari.

  • DaVita ha chiuso più di +8%, che rappresenta il suo livello record dopo aver riportato un EPS rettificato del Q2 per le operazioni continue di $2.64, ben al di sopra del consenso di $2.17, e ha aumentato il suo EPS annuo rettificato per le operazioni continue a $8.80-$9.40 da una visione precedente di $8.20-$9.00.


La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.



Questa notte le azioni asiatiche hanno chiuso in maniera mista con gli investitori come sempre influenzati dai dati e dai risultati USA.

Il dato sull'occupazione è quello sotto i riflettori.

Ieri, l'elaboratore di libri paga ADP ha rivelato che il settore privato statunitense ha aggiunto 330.000 posti di lavoro a luglio, ma questo dato è al di sotto delle aspettative degli analisti.

Il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti rilascerà un rapporto più completo sull'occupazione venerdì pomeriggio.

Dai dati in mio possesso gli economisti prevedono che i datori di lavoro statunitensi abbiano aggiunto 700.000 posti di lavoro a luglio, portando il tasso di disoccupazione nazionale al 5,7% dal 5,9%.

Ieri però Il rapporto ADP ha mancato le aspettative con un ampio margine.

Anche se non c'è stata una chiara correlazione tra i dati ADP e i libri paga non agricoli, il rallentamento delle assunzioni nei settori del tempo libero e dell'ospitalità aumenta le preoccupazioni sull'aumento dei casi di virus a luglio.

Quale impatto porterà sull’occupazione?

Gli ottimi reports sugli utili non sono stati sufficienti a sollevare le azioni per molte aziende ieri.
General Motors è scesa del -8,9%, nonostante abbia battuto le aspettative di profitto degli analisti e aumentato le sue previsioni.

CVS Health ha perso il -2,9% dopo aver riportato risultati solidi.

La piattaforma di tading online Robinhood, che ha fatto il suo debutto sul mercato la scorsa settimana, è salito del 50,4%.
Occhio a questo titolo che potrebbe offrire emozioni da montagne russe a causa della sua popolarità tra i piccoli investitori.

A chi piace rischiare…

Per verificare la qualità del mio lavoro vi consiglio di visitare la mia pagina statistiche


I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:




    • L’S&P 500 è sceso di 20,51 punti a 4.402,65 per un -0,46%. Il record storico è stato registrato il 4 agosto.
    • Il Dow Jones è sceso di 323,73 punti a 34.792,68 per un -0,92%. Il record storico è stato registrato il 26 Luglio.
    • Il Nasdaq 100 ha guadagnato 21,97 punti, o +0,15%, a 15.083,39. Il record storico è stato registrato il 26 Luglio.


L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap ha perso il -1,21%, adesso vale 2.196,66.

Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,185% dall’1,182% del giorno precedente.

Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1680$ dollari l’oncia ha guadagnato 129$ ed adesso si attesta sui $1809 dollari.
Il prezzo del greggio americano è salito di 25 centesimi chiudendo a 68,40 dollari al barile.

L'indice di volatilità VIX S&P 500 ieri inizialmente è sceso a 17,97. Il VIX è vicino alla metà del range recente delimitato dal massimo di metà luglio di 25.09 e il minimo di fine giugno di 14.10.


Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo