Asset management:
Seleziona i tuoi Asset

Tol Communication Srl

Sai che cos’è l’asset management? Vediamo come investire meglio i nostri risparmi e come creare un portafoglio di investimenti che ci permetta di non correre troppi rischi.

Che cos’è l’asset management


La definizione che possiamo dare alla parola asset management è “la tecnica con la quale si selezionano gli asset” e di solito viene portata avanti o per classi o per singolarmente.

Fra le classi abbiamo
  • fondi monetari
  • obbligazioni
  • azioni
  • immobili
  • metalli preziosi
  • materie prime
  • valute
  • derivati


  • Costruisci il portafogli ed evita i rischi


    Una delle strategie migliori per la costruzione di un portafoglio ben bilanciato, che possa rimanere al sicuro dai rischi, è quella di investire sia in investimenti ad alto rischio con un alto potenziale di guadagno, sia in investimenti a basso rischio, con un basso potenziale di guadagno. La soluzione migliore è quella di investire l’80% circa del capitale in prodotti a basso rischio e il restante 20% più o meno, in prodotti ad alto rischio. Si sconsiglia di investire in prodotti a medio rischio, perché espongono a grandi perdite.

    La teoria del cigno nero


    Con questo termine ci si riferisce ad un evento altamente improbabile che si verifica in modo casuale e non prevedibile.
    Come riuscire a limitare i danni quando si verifica un evento straordinario come il cigno nero?

    Come prima cosa, bisogna imparare a gestire bene il proprio portafoglio, e imparare a diversificarlo, potrebbe essere senza dubbio un’ottima soluzione. Nello specifico, quindi, bisogna imparare a diversificare il nostro piano su più asset.



    La paura del cigno nero non può prendere il sopravvento: non lasciare mai che la paura per un arrivo imminente di un periodo di crisi per i mercati, finisca per compromettere la tua lucidità negli investimenti. Bisogna imparare ad essere preparati al cambiamento senza lasciarsi condizionare da quello che potrebbe succedere.


    Non investire in quello di cui potresti aver bisogno: Cerca di non ritrovati mai nella situazione di dover vendere beni su cui hai investito a seguito di un cigno nero.

    Crea il tuo portafoglio di investimenti


    Per creare il tuo portafoglio di investimenti ricordati quanto detto fino ad ora, quindi, cerca di tenere a mente che non esiste un portafoglio perfetto, ma è importante invece, cercare di costruire un portafoglio che sia il più possibile cucito sulla nostra persona. Una volta definite le classi di investimento, cerca di decidere con quali strumenti intendi intervenire sul mercato.
    Crea sempre un portafoglio diversificato e ricordati di monitorare periodicamente l’andamento del tuo portafoglio e assicurati che sia veramente in linea con le tue esigenze.

    Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo