Prevedo nuovi massimi sul mercato entro il 31 dicembre! Cosa farò io.

Tol Communication Srl


di Marco Bernasconi 23 Dicembre 2021

A Wall Street si dice:

"I rumors: questa mescolanza di vero e verosimile, di falso e di non del tutto falso, in perenne bilico tra la verità e la menzogna."

Jesse Livermore

Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è variato del +1,02. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono positivi: Nasdaq +0,07%, per il Dow Jones +0,06% e per l’S&P 500 +0,10% circa.


  • La prestazione dall'inizio dell'anno dei tre maggiori indici americani e dell'indice italiano è la seguente:
  • Dow Jones +16,82%

  • S&P 500 +25,04%

  • Nasdaq +20,43%

  • FTSE MIB +21,23%





Perché il mercato ha chiuso in maniera positiva nell’ultima sessione a Wall Street?





  • La mia analisi di ieri si intitolava “Perché i mercati saliranno anche oggi!“, ebbene il Nasdaq e l’S&P hanno aggiunto al guadagno del giorno precedente un altro più 1% la striscia si è portata a due giorni consecutivi di rialzi.
    Ma non finirà qui!
    Adesso i mercati sono arrivati a pochissima distanza dall'aver recuperato quasi tutta la perdita che il nervosismo delle tre sedute di giovedì e venerdì della settimana scorsa sommate a lunedì di questa settimana avevano creato, e sono finalmente pronte al rally delle vacanze di Natale di cui ho tanto scritto.


  • Il mercato sembra aver superato l'isteria da omicron che aveva fatto scendere i principali indici di circa il -3% in quei tre giorni. (In realtà, il NASDAQ era sceso quasi del -4%). Ora vedo un bel recupero, da dover ancora compiere, dopo quello che sembra sempre essere stato solo un pullback inutile ed esagerato.


  • Quando la variante Omicron è stata individuata per la prima volta, l’investitore medio, che rappresenta la grande massa del mercato, ancora in preda a quello che in psicologia si chiama “disturbo da stress post-traumatico (PTSD, post-traumatic stress disorder)”, e cioè l'insieme delle forti sofferenze psicologiche che hanno conseguito l'evento traumatico, catastrofico e violento subito nel marzo 2020, si sono preparati al peggio e il mercato ha venduto.
    Io mi confronto quotidianamente con colleghi nelle piazze londinesi e americane e solo pochi di noi più esperti hanno mantenuto la mente fredda
    Adesso che tutti vedono che lo scenario peggiore non si verificherà, il mercato si è ripreso dalle vendite e dal panico ed è di nuovo vicino ai massimi di tutti i tempi.


  • Il NASDAQ ha di nuovo fatto da capofila agli altri indici verso il rialzo chiudendo a +1,18%.
    L’ S&P è salito del +1,02%.
    Il Dow è salito del + 0,74%.
    I prezzi delle azioni dovevano fare un rimbalzo, specialmente dopo che tutte le indicazioni hanno mostrato che l'omicron era molto più debole dei precedenti ceppi di covid e NON avrebbe bloccato l'economia come in passato.
    I mercati abituati a guardare un po’ più lontano di quello che accade davanti ai nostri occhi hanno cominciato a reinvestire sul futuro.


  • Ok per i più pragmatici, tra i quali mi annovero anch'io, quelli per cui “le chiacchiere non fanno farina” tanto per intenderci, porto dati economici incoraggianti nel caso in cui tutto quello che ho scritto prima non fosse un motivo sufficiente per il rally.
    Il PIL USA del terzo trimestre è stato rivisto al +2,3% nell'ultima stima, dal +2,1% che era stato scritto precedentemente.
    La fiducia dei consumatori statunitensi è salita a 115.8 a dicembre, dato migliore delle aspettative che prevedeva 111.


  • Segnalo che il volume del trading è stato piuttosto leggero ieri e probabilmente lo sarà ancora di più oggi, che è l'ultimo giorno della settimana in quanto i mercati sono chiusi alla vigilia di Natale (venerdì). Ritengo che potrebbe esserci comunque abbastanza attività sui mercati oggi per riuscire a colmare il gap dei tre giorni di calo e possibilmente impostare il mercato per una corsa a nuovi massimi nell'ultima settimana del 2021.


  • Vediamo insieme quali sono state le notizie che ieri hanno movimentato il mercato:

  • 1. Il PIL del Q3 degli Stati Uniti è stato inaspettatamente rivisto al rialzo al 2,3% dal 2,1%.

  • 2. Il consumo personale del Q3 è stato rivisto al rialzo al 2,0% dall'1,7%.

  • 3. L'indice di fiducia dei consumatori statunitensi del Conference Board di dicembre è salito di +3,9 ad un massimo di 5 mesi di 115,8, meglio delle aspettative che erano per un aumento a 111,0.

  • 4. Le vendite di case negli Stati Uniti in novembre sono aumentate del +1,9% su base mensile arrivando a 6,46 milioni, dato peggiore delle aspettative che erano per un aumento a 6,53 milioni.

  • 5. L'indice di attività nazionale di Chicago Fed di novembre è sceso di -0,38 arrivando a 0,37, dato più debole delle aspettative che erano di 0,50.

  • 6. La media a 7 giorni di nuove infezioni U.S. Covid è salita ad un massimo di 3 mesi di 148.502 casi martedì.


  • Vediamo adesso insieme, cosa hanno fatto ieri alcuni titoli rappresentativi per l'intero mercato.


  • I titoli crocieristici e delle catene alberghiere hanno avuto importanti rialzi sulla speculazione che la variante omicron Covid non interromperà la ripresa economica, e che l'efficacia dei vaccini limiterà la gravità del virus.
    Royal Caribbean Cruises e Carnival hanno chiuso in rialzo di oltre il +3%.
    Expedia Group, Hilton Worldwide Holdings, Marriott International, e Host Hotels & Resorts hanno chiuso in rialzo di oltre +2%.


  • Tesla ha chiuso in rialzo di oltre il +7% miglior titolo nell'S&P 500 e nel Nasdaq 100.
    La notizia che ha eccitato gli investitori è stata data dal CEO Elon Musk il quale ha detto di aver venduto abbastanza azioni della sua società per liberare il 10% della sua partecipazione, questo significa che interromperà la vendita di azioni che ha compiuto nelle ultime settimane.


  • Caterpillar ha chiuso in rialzo di quasi +2% miglior titolo nel Dow Jones Industrials. La notizia che è piaciuta ai mercati è stata data dalla banca d'affari Bernstein che ha aumentato la sua raccomandazione sul titolo a outperform.


  • Paychex ha chiuso più di +5%. La società ha presentato un fatturato Q2 di $1.11 miliardi, più forte del consenso atteso di $1.06 miliardi.




Cosa invece ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?





  • CarMax ha chiuso in calo di oltre il -6%, peggior titolo nell’S&P 500. La notizia che affossato il titolo è stata data da Bloomberg Intelligence che ha notato che gli sforzi della società per aumentare le transazioni online sono stati "incapaci di arginare una persistente contrazione del margine".


  • Moderna ha chiuso in calo di oltre il -6%, peggior titolo nel Nasdaq 100.
    La notizia che ha penalizzato la casa farmaceutica riguarda il farmaco antivirale orale di Pfizer, Paxlovid, che ha ottenuto l'autorizzazione della FDA per l'uso di emergenza oggi ed è diventato il primo trattamento a casa per Covid-19. Pfizer (PFE) ha chiuso in rialzo di oltre +1%.



  • Nel mio portafoglio nel mercato USA attualmente i titoli con la migliore performance, aperti recentemente tra quelli a larga capitalizzazione sono presenti:

  • CISCO SYSTEMS INC +11,45%

  • CARNIVAL CORP +8,68%

  • IBM +8,52%

  • DOCUSIGN INC +7,20%

  • BOOKING HOLDINGS INC +7,03%


  • Nel mio portafoglio nel mercato USA attualmente i titoli con la migliore performance, aperti negli ultimi 7 giorni tra quelli a media capitalizzazione sono presenti:

  • EXPEDIA GROUP INC +11,27%

  • New Fortress Energy Llc +7,34%

  • EVOLUS INC +7,23%

  • Alpha And Omega Semi +6,63%

  • Republic First Bcp +6,00%


  • Nel mio portafoglio nel mercato ITALIA attualmente i titoli con la migliore performance, aperti recentemente tra quelli nel MIB 40 sono presenti:

  • UNICREDIT +25,82%

  • TERNA +7,76%

  • SNAM rete gas +7,22%

  • INTESA SANPAOLO +3,96%

  • AMPLIFON +3,14%


  • Nel mio portafoglio nel mercato ITALIA attualmente i titoli con la migliore performance, aperti recentemente tra quelli a media capitalizzazione sono presenti:

  • SALCEF GROUP +14,29%

  • BASICNET +12,55%

  • ALKEMY +8,25%

  • AUTOGRILL SPA +6,20%

  • ELICA +5,23%


  • Questi portafogli fanno parte del mio abbonamento: Portafoglio Azioni Italia e Usa.

  • Questo portafoglio è diviso in 6 sotto-portafogli.
    Tre di questi sono dedicati all'area geografica Italia.
    • Mib 40.
    • Numero 1 oggi in Italia (Ogni giorno indico il titolo che secondo me è il migliore acquisto che faccio sul mercato italiano).
    • Tutte le recenti numero 1 Italia.


  • Tre di questi sono dedicati all'area geografica Italia.
    • Best Brands.
    • Numero 1 oggi in USA (Ogni giorno indico il titolo che secondo me è il migliore acquisto che faccio sul mercato USA).
    • Tutte le recenti numero 1 USA.


  • Come impostare la strategia corretta per il copy trading della mia strategia sul canale 1 Mib 40 e canale 4 Best Brands.

  • Premesse:


  • La crescita di questi portafogli è stata molto lineare durante tutto il corso dell'anno e quindi si sono prestati bene ad essere seguiti durante tutto il corso del 2021.


  • Strategia per applicare il copy trading statistico:


  • Divido il mio capitale in 15 parti con le quali compero 15 titoli, 6,66% su ogni titolo.

  • Il portafoglio Best Brands è composto di 34 titoli e quindi acquistandone 15 praticamente possiedo il 44,11% (il Mib 40 di 40 titoli e quindi il 37,5%) dell'intero portafoglio, abbastanza per avere una rilevanza statistica che nel lungo periodo creerà le condizioni per avere le performance allineate con quelle del 100% del portafoglio.

  • Acquisto fino ad esaurimento del capitale i titoli mano a mano che diventano long e quindi max 15 titoli in portafoglio.

  • Vendo i titoli in portafoglio mano a mano che scatta il segnale di vendita e con la nuova liquidità sono pronto a ricominciare gli acquisti.


  • Conclusioni:


  • I portafogli Mib 40 e Best Brands nel corso del 2021 sono stati molto lineari nella loro crescita ed in ogni momento dell'anno hanno dato performance in crescita e quindi ritengo siano stati un perfetto esempio per copiare il mio trading con il metodo statistico sopra descritto.




Prevedo nuovi massimi sul mercato entro il 31 dicembre! Cosa farò io.

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.



  • Adesso lo stato d'animo, il cosiddetto “sentiment” è mutato, ed il rally avuto ieri ha più che pareggiato l'avvilente inizio di settimana di lunedì e adesso mi sento meglio riguardo al rally di Babbo Natale e per l'inizio del 2022.


  • <
  • Mi ricordo di aver commentato con toni entusiastici l'ultima chiusura positiva del mercato prima di quella di ieri, che era stata addirittura mercoledì della settimana scorsa.

  • Cosa era successo quel giorno?

  • La Fed aveva deciso di accelerare la timeline del taper e possibilmente aumentare il numero di rialzi dei tassi il prossimo anno.
    I mercati azionari avevano festeggiato come fanno sempre perché le incertezze erano state chiarite e le notizie arrivate erano tutto sommato quelle che mi aspettavo, ma poi il rally non ha avuto un seguito perché l'omicron è venuto alla ribalta.


  • Questa settimana e una settimana ridotta, venerdì mercati saranno chiusi; quindi, ci rimane solo oggi mercoledì e domani giovedì.
    Sento che il mercato sta pensando al rally di Babbo Natale.
    Lunedì sembrava impossibile ma il rimbalzo di ieri e soprattutto la chiusura mi dicono che anche oggi il mercato USA chiuderà in positivo.





  • Cosa farò oggi?






  • Concludo con la mia solita domanda riflessione ai miei lettori: Avete chiaro come muovervi adesso nel mercato azionario?
    Quali settori privilegerete nei vostri acquisti?
    Da oggi la mia posizione sugli indici era la seguente
    la mia operatività è rivista ogni 24 ore:

    Nasdaq 100 Long,
    Dow Jones Industrial Long,
    S&P 500 Long,
    Euro Stoxx 50 Long
    Ftse Mib Long


  • Mi piacerebbe leggere sotto la mia analisi le vostre opinioni.




  • I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:






    • L’S&P 500 è variato di +47,35 punti a 4.696,57 per un +1,02%. Ultimo record il 10 dicembre

    • Il Dow Jones è variato di +261,19 punti a 35.753,90 per un +0,74%. Ultimo record l'8 novembre.

    • Il Nasdaq 100 è variato di +193,86 punti a 16.180,14 per un +1,21%. Ultimo record il 19 novembre.


    • L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap è variato di +0,80% adesso vale 2.220,56.

    • Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,467% dall’1,464% del giorno precedente.
    • Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1.680$ dollari l’oncia ha guadagnato 128$ ed adesso si attesta sui $1.808 dollari.
    • Il prezzo del Future greggio americano WTI è variato di -0,19 dollari questa mattina e in questo momento quota 72,57 dollari al barile.

    • L'indice di volatilità VIX S&P 500 ha chiuso a 18,811,01. Minimo e massimo dell'ultimo anno 14,10 e 37,57.


    • Ecco il rendimento completo di tutti i miei portafogli nel 2021.
      Classifica dei migliori rendimenti dal 04/01/2021 al 22/12/2021:
    • 1.Portafoglio Commodities, Bitcoin, Index + Oper. Straord. (USA) +175,30%

    • 2.Portafoglio BEST BRANDS (AZIONI USA) +119,51%

    • 3.Portafoglio numero 1 Oggi in Italia (AZIONI ITALIA) +109,20%

    • 4.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - Italia (AZ. ITALIA) +98,00%

    • 5.Portafoglio Mib 40 (AZIONI ITALIA) +97,60%

    • 6.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - USA (AZIONI USA) +92,41%

    • 7.Portafoglio numero 1 Oggi in USA (AZIONI USA)59,22%

    • Eccezionale ad oggi ci sono ben 3 portafogli su 7 che nella classifica superano il 100% di performance nel 2021

    • Seguimi su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.



      • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico


      • Prova gratuitamente il mio servizio qui


      • O contattami per avere maggiori informazioni qui


    Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo