Le quattro azioni che acquisterò oggi a Wall Street.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi
Se seguite le mie analisi ed emulate le mie operazioni realizzerete le mie stesse performance.

I titoli su cui entrerò se verrà rotta la resistenza indicata sono i seguenti.
I titoli sono presi dal mio portafoglio "Tutte le recenti numero 1 Usa":



  • 1. SM ENERGY CO (SM) sopra 34,66 in chiusura.


  • 2. BUNGE LIMITED (BG) sopra 48,07 in chiusura.


  • 3. MARATHON PETROLEUM (MPC) sopra 76,75 in chiusura.


  • 4. SCIENTIFIC GAMES CORP (SGMS) sopra 60,49 in chiusura.




Comprare titoli in borsa può essere fatto seguendo due logiche diverse che producono comportamenti in certi momenti contrapposti.
  • 1. comprare titoli in un'ottica di trading di breve periodo

  • 2. comprare titoli in un'ottica di investimento di lungo periodo

  • Per quanto riguarda il punto uno in un mercato in forte storno o correzione, gli investimenti devono ridursi progressivamente fino anche ad annullarsi guidati da un parametro calcolabile matematicamente che modula il capitale da investire.

  • Per quanto riguarda il punto due, in un mercato in forte storno o correzione, avendo un'ottica di lungo periodo si può accumulare ricordandosi il famoso detto di John Templeton “Il momento in cui c’è il massimo pessimismo è il momento migliore per comprare”

  • Tornando al punto uno, i punti fermi di un ottimo trader devono essere due.

  • 1. Un trading system performante.

  • 2. Un metodo ed una strategia intelligenti, modulati e ferrei.

  • Avere elaborato un trading system performante ma applicarlo nella fase di mercato sbagliata costringe l'equity line a subire pesanti ribassi.

  • Utilizzare una strategia che protegga i capitali nei periodi in cui il mercato è negativo come quello che stiamo vivendo in questo inizio di 2022 è fondamentale.


  • Come si protegge il capitale nei momenti in cui il mercato sta andando male, facendosi però trovare pronti quando il mercato risalirà?
    La risposta è semplice se vuoi fare un ottimo trading devi:
  • • investire progressivamente di più aumentando il capitale quando il mercato sale.

  • • investire progressivamente di meno fino a non investire proprio quando il mercato scende.

  • Facile a dirsi ma nella realtà come si fa a fare tutto questo?

  • Cioè come posso selezionare il titolo giusto nel momento giusto, e acquistarlo con un capitale che tenga conto di queste variabili?

  • Questo è il lavoro che faccio io ogni giorno e che condivido e lascio copiare a chi mi segue nel mio blog di trading on line.


  • Questa è la suddivisione del mio capitale odierno sulla base dei parametri statistici e matematici del mio "trading system Orso e Toro" impostati sulla USA.
  • Borsa USA per oggi 24 febbraio:

  • Portafoglio "ideale" sarebbero 15 titoli investiti, dato capitale 100%, con il 6,66% su ogni titolo.

  • Sul listino Dow Jones odierno il parametro del mio "trading system Orso e Toro" mi dice che devo impostare il mio portafoglio riducendolo a 10 titoli investiti, dato capitale 100%, con il 3,33% su ogni titolo.

  • Con questa strategia investo solo un terzo (33,3%) del mio capitale oggi su questo indice.


  • Sul listino Nasdaq 100 odierno il parametro del mio "trading system Orso e Toro" mi dice che devo impostare il mio portafoglio riducendolo a 0 titoli investiti.

  • Con questa strategia non investo il mio capitale oggi su questo indice.


  • Sul listino S&P 500 odierno il parametro del mio "trading system Orso e Toro" mi dice che devo impostare il mio portafoglio riducendolo a 5 titoli investiti, dato capitale 100%, con il 3,33% su ogni titolo.

  • Con questa strategia investo solo un sesto (16,66%) del mio capitale oggi su questo indice.


  • Attenzione io compro i titoli oggetto dell'analisi in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.



  • Questa operatività è di breve periodo, mediamente un'operazione dura 26 giorni.


  • Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria per rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.
    Presento nel mio blog quotidianamente il livello aggiornato della resistenza.


  • Conoscere un titolo ed una resistenza sono però solo il 50% del lavoro da fare.


    • L’altro 50% consiste in come gestire il trading, diversamente da altre strategie che piazzano il target solo sopra la linea del mercato, la mia strategia prevede di uscire non solo a TARGET, ma anche di alzare lo stop (o take profit) ogni giorno avvicinandomi alla linea di mercato sempre più ma sempre attendista rispetto all’uscita.
      La mia strategia prevede un inseguimento del titolo con una velocità algoritmica di allineamento dello stop/take profit costantemente in aumento per catturare il massimo del rialzo cercando però di non uscire prematuramente da trade fruttuosi.

    • Una strategia sviluppata in 30 anni di trading che è inclusa nel mio metodo operativo e che io mostro ai followers che si abbonano al mio blog finanziario.

    • Chi si abbona al mio blog di trading online azionario vedrà come impostare il corretto copy trading della mia strategia


    • Naturalmente non tutte le operazioni arrivano al successo, ma statisticamente i risultati sono estremamente positivi. Alcune volte per arrivare al successo è necessario qualche giorno in più in altre l'operazione si chiude in poco tempo. Chi mi segue nel mio blog sa che che io opero con livelli molto precisi di ingresso e di uscita.

  • Abbonandoti al mio blog vedrai in tempo reale quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.

  • Il mio livello di acquisto, la gestione che faccio di ogni titolo ed il mio livello di stop e take profit.

  • Vedrai come io applico la mia strategia ed il mio metodo statistico.








  • La notizia di oggi:



    Nei colloqui di emergenza tenutosi giovedì, la NATO ha concordato di rafforzare ulteriormente le proprie difese terrestri, marittime e aeree sul suo fianco orientale vicino all'Ucraina e alla Russia, dopo che il presidente Vladimir Putin ha ordinato un'offensiva militare in Ucraina.

    I paesi più vicini al conflitto - Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia - hanno richiesto delle consultazioni in virtù dell'articolo 4 del trattato di fondazione della NATO, che può essere intrapreso quando "l'integrità territoriale, l'indipendenza politica o la sicurezza di una delle parti (NATO) è minacciata".

    "Abbiamo deciso, in linea con la nostra pianificazione difensiva per proteggere tutti gli alleati, di prendere ulteriori misure per rafforzare ulteriormente la deterrenza e la difesa in tutta l'Alleanza", hanno spiegato gli inviati. "Le nostre misure sono e rimangono preventive, proporzionate e non escalative".

    Nonostante alcuni dei 30 paesi membri della NATO stiano fornendo armi, munizioni e altre attrezzature all'Ucraina, la NATO a livello di organismo rimane ferma. Non avvierà alcuna azione militare a sostegno dell'Ucraina, che è un partner stretto, non avendo alcuna prospettiva di aderire.

    Estonia, Lettonia e Lituania, tuttavia, hanno espresso in una dichiarazione congiunta: "Avremmo bisogno di fornire urgentemente al popolo ucraino armi, munizioni e qualsiasi altro tipo di supporto militare per difendersi, così come assistenza e sostegno economico, finanziario e politico, aiuti umanitari".

    "La risposta più efficace all'aggressione della Russia è l'unità", ha twittato il primo ministro estone Kaja Kallas. "L'aggressione diffusa della Russia è una minaccia per il mondo intero e per tutti i paesi della NATO".

    Da parte sua il premier Kallas ha chiesto misure per " assicurare la difesa degli alleati della NATO".



    Ecco il rendimento completo di tutti i miei portafogli nell'ultimo anno.

    Classifica dei migliori rendimenti dal 23/02/2021 al 22/02/2022:
  • 1.Portafoglio Commodities, Bitcoin, Index + Oper. Straord. (USA) +139,21

  • 2.Portafoglio Mib 40 (AZIONI ITALIA) +93,68%

  • 3.Portafoglio BEST BRANDS (AZIONI USA) +88,13%

  • 4.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - Italia (AZ. ITALIA) +32,21%

  • 5.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - USA (AZIONI USA) +28,58%

  • 7.Portafoglio numero 1 Oggi in Italia (AZ. ITALIA) +16,31%

  • 6.Portafoglio numero 1 Oggi in USA (AZ. USA) +8,80


  • Ad oggi ci sono 3 portafogli su 7 che nella classifica superano il 75% di rendimento nella performance ad 1 anno.



    Seguimi su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.





    • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico




    • Prova gratuitamente il mio servizio qui




    • O contattami per avere maggiori informazioni qui






    Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo