Il bilancio di agosto è molto pesante -4% per gli indici USA.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi 1 settembre 2022

A Wall Street si dice:

" L’onestà è un regalo molto costoso, non aspettatevi che le persone ve la diano a buon mercato."
Warren Buffett

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.


  • Ogni giorno nella mia analisi io cito una massima di Warren Buffet.
    Non c'è bisogno che lo dica io e nemmeno che spieghi a voi chi è questo signore.
    Warren Buffett è indiscutibilmente uno dei più grandi investitori (e uno degli uomini più ricchi) di sempre.
    Come ha costruito la sua fortuna?
    Tutti sanno che è un investitore che punta sui titoli cosiddetti “VALUE” cioè punta sul valore e non sull’incertezza, ma questo è solo il 50% della sua strategia.
    Il cosiddetto “Oracolo di Omaha” ricerca sempre 3 caratteristiche in un'azienda prima di investire.
    Secondo Mr. Buffet, queste caratteristiche conferiscono a un'azione la massima probabilità di ottenere guadagni superiori alla media nel lungo periodo.
    I risultati ottenuti negli anni dimostrano che il suo sistema funziona.
    Per conoscere quali sono i 3 "principi di Buffett" che hanno guidato i suoi investimenti ed i 5 titoli che propongo per il mese di settembre che soddisfano i criteri di Warren Buffett e che sono pronti a salire molto più della media degli altri titoli nelle attuali condizioni di mercato, potete abbonarvi al progetto One Shot, che ogni mese seleziona i migliori 4 o 5 titoli da acquistare per un investimento di lungo periodo.
    Se sei interessato ai 5 titoli che ho selezionato con il “metodo Warren Buffett” per il mese di settembre contattami adesso sul mio sito web.

  • Passiamo a vedere adesso cosa è successo ieri a Wall Street.
    Agosto aveva avuto un inizio incoraggiante.
    Eravamo partiti con due settimane di importanti rialzi, ma il rally estivo è finito improvvisamente il 17 agosto a causa dei timori che la posizione aggressiva della Fed nella lotta all'inflazione potesse avere un impatto negativo sulla crescita economica.
    Da quel momento in poi come conseguenza, i principali indici Usa sono scesi fino ad accumulare un saldo negativo di oltre il -4% in agosto.
    I titoli Usa sono ora arrivati ad una serie di quattro giorni di cali consecutivi.
    Il Dow è sceso ieri del -0,88%.
    L’S&P è sceso del -0,78% chiudendo a 3955.
    Il NASDAQ è sceso del -0,56%.

  • Le perdite del mese di agosto sono state particolarmente deludenti soprattutto viste in retrospettiva rispetto al forte rally registrato a luglio.
    Il NASDAQ aveva realizzato un fantastico rialzo di oltre il +12%, mentre l'S&P era salito di oltre il +9% e il Dow aveva fatto un salto in avanti di quasi il +7%.
    Dopo queste esuberanti performance, ci stavamo cullando sull'idea che i problemi del primo semestre fossero finiti e che fosse iniziato un rimbalzo nel secondo semestre.
    Serpeggiava la certezza che, l'economia avrebbe evitato la recessione nonostante la contrazione di due trimestri consecutivi.
    Tutto sembrava andare nella giusta direzione.
    E come sempre fa il mercato quando tutti pensano che stia per accadere una cosa ecco che puntualmente riesce a smentire tutti e accade l'opposto.

  • Il crollo di oltre il -4% registrato ad agosto ha frenato questo slancio.
    E non aiuta il fatto che stiamo entrando in settembre, che è considerato storicamente il mese peggiore dell'anno per il mercato.
    Visto che l'atteggiamento positivo aiuta sempre consoliamoci col fatto che fortunatamente, le azioni rimangono ben al di sopra dei minimi di giugno almeno per il momento.
    Per quanto riguarda la settimana in corso, il mercato è attualmente bloccato in mezzo a due eventi più importanti e significativi di altri, per cui al momento non ha molti motivi per uscire da questo stato di malessere che lo avvolge.
    Gli investi-tori si stanno ancora riprendendo con molta fatica dai commenti da falco del presidente della Fed a Jackson Hole espressi venerdì 26 e sono in attesa del rapporto mensile sull'occupazione di venerdì 2 settembre.

  • L'inflazione, i tassi d'interesse e lo stato dell'economia sono le tre cose più importanti a cui io guardo e che ovviamente raccoglie l'attenzione di tutti gli operatori.
    E proprio il report sull'occupazione atteso venerdì affronterà quest'ultimo aspetto.
    E potrebbe influenzare molto positivamente l'azione della Fed nei confronti dell'inflazione e dei tassi di interesse.
    A proposito di occupazione, ieri è stato reso noto il rapporto ADP sull'occupazione rinnovato con una nuova metodologia di calcolo. Secondo il report, le buste paga private hanno aggiunto solo 132.000 nuove assunzioni in agosto, molto al di sotto delle aspettative di 300.000 assunzioni.
    La vecchia metodologia dell'ADP non era molto efficace nel preannunciare i dati governativi, che arrivano quasi sempre due giorni dopo, nel nostro caso venerdì 2.
    Scopriremo insieme se questa riorganizzazione sarà maggiormente predittiva della precedente sul dato governativo.

  • Oggi siamo alla vigilia dell'evento principale di questa settimana mi aspetto un mercato sulle spine nell'attesa, ma oggi comunque ci saranno molti comunicati importanti.
    Avremo:
    • le richieste di disoccupazione,
    • l'ISM manifatturiero,
    • la spesa per le costruzioni.



  • Rubrica” L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.

  • Come l’oracolo ellenico non commetterò mai errori anche quando sembrerò farlo starò solo anche se inconsapevolmente adombrando la verità.

  • Nell'indice S&P500 abbiamo visto tutti il calo di quasi 350 punti dai recenti massimi; quindi, ci sarebbe motivo valido per comprare questo pullback?
    Vorrei vedere un rimbalzo prima, e poi se l'S&P riesce a tornare sopra i 4000, a quel punto avrei un giusto motivo per iniziare a entrare long. Dobbiamo essere pazienti con le attuali condizioni di mercato.
    Non tutto è andato male comunque questo mese e l'operazione che ho iniziato proprio martedì 17 agosto (vedi mia analisi di quel giorno) con uno short sul Nasdaq con un ETF leva tre è arrivato ad un guadagno del +35%.
    Tra tutti coloro che mi hanno seguito avevo suggerito due possibili strategie per la conclusione dell'operazione.
    Chiudere l'operazione con l'utile prima di Jackson Hole
    Oppure aspettare con un obiettivo più ambizioso verso nuovi minimi ma proteggendosi con uno stop progressivo.
    Qualunque delle due strategie abbiate seguito o state seguendo sicuramente starete sorridendo in questo momento.
    Auguro a tutti buon trading.

  • A titolo informativo le migliori quattro azioni segnalate per il trimestre 30 giugno 30 settembre dopo 48 giorni hanno realizzato la seguente performance:

  • Richiedi il report con i 4 titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo da qui a settembre 2023.

  • Sui 90 giorni su cui calcolare la performance oggi 17/08 siamo al giorno 47

  • Azione numero 1, +30,25%

  • Azione numero 2, +11,17%

  • Azione 3, +9,73%

  • Azione 4, +3,66%

  • Media del portafoglio dopo un mese, +13,70%

  • Continua a seguire i miei report sulle migliori azioni su cui investire, che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com
    Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli

  • Le migliori 4 azioni di agosto 2022 che hanno le potenzialità e le caratteristiche per raddoppiare il loro valore entro agosto 2023.
    4 azioni che possono raddoppiare il loro valore in un anno.

  • Richiedi il report con i 5 titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo da qui ad agosto 2023.

  • Solo 4 azioni per soli 365 giorni.
  • Azione 1 - Gli sviluppi a livello scientifico che questa azione sta portando, le hanno fatto guadagnare addirittura un premio Nobel

  • Azione 2 - Puntare sui giusti settori sopratutto in questi yempi di grandi preoccupazioni.

  • Azione 3 - Questa azione combina intelligentemente la tecnologia con un'attività che interessa a tutti le tasse.

  • Azione 4 - Azione leader nel settore tecnologico.

  • Se vuoi ricevere l'indicazione de "Le migliori 4 azioni di agosto 2022 che hanno le potenzialità e le caratteristiche per raddoppiare il loro valore entro agosto 2023.", che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com
    Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli




  • La Performance dei miei portafogli dal 1° gennaio 2022 ad oggi è la seguente:

  • Mio portafoglio "Mib 40" +46,51%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in Italia" +11,80%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 Italia" +42,99

  • A CONFRONTO IL NOSTRO INDICE FTSE MIB -18,04%


  • Mio portafoglio "Best Brands" +35,63%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in USA" +7,93%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 USA" +34,05%

  • A CONFRONTO GLI INDICI USA

  • Dow Jones -7,24%

  • S&P 500 -11,28%

  • Nasdaq -18,79 che è il mio mantra nei mercati e cioè:
  • • “la mia previsione nel lungo periodo nasce e si forma giorno per giorno avendo un'ottica e un obiettivo nelle prossime 24 ore”.

  • • “quando sarà finita la sessione di oggi avrò significativi dati per prevedere quella di domani”.

  • • “tutto ciò che è previsto oltre la settimana ha la stessa possibilità di verificarsi del lancio di una monetina puntando su testa o croce”


  • Performance sui futures USA siamo arrivati a +245,82% dall'inizio del 2022.

  • da 01/01/2022 al 23/08/2022

  • Strategia rendimento utilizzando i 3 futures Americani.

  • Nasdaq +822,28%

  • S&P500 -36,90%

  • Dow Jones Industrial +332,73%

  • Rendimento medio dei 3 futures nel periodo +372,70%.


  • Seguimi su marcobernasconitrading.com, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.


  • Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico

  • Prova gratuitamente il mio servizio qui

  • O contattami per avere maggiori informazioni qui



  • Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo