Ferragosto festeggia NASDAQ e S&P in rialzo per la quarta settimana consecutiva.

Tol Communication Srl

di Marco Bernasconi 15 agosto 2022

A Wall Street si dice:

"Se stai giocando a poker da trenta minuti e non sai chi sia il pollo, tu sei il pollo."
Warren Buffett

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.


  • Venerdì 12 i titoli azionari hanno chiuso in forte rialzo.
    I principali indici Usa hanno avuto rialzi tra il +1,27% del Dow Jones al +2,06% del Nasdaq.
    I trader compra-tori rimangono in controllo della situazione per un'altra settimana (ed è la quarta consecutiva) anche e soprattutto per merito dei rapporti sull'inflazione usciti migliori del previsto.
    Il NASDAQ è balzato oggi del 2,06, e ha portato il suo incremento settimanale al +3%.
    L'S&P è salito del +1,73% chiudendo a 4280,15, con un incremento a cinque giorni del +3,3%.
    Per NASDAQ e l'S&P si tratta di una striscia vincente di quattro settimane, mentre il Dow è in rialzo in tre delle ultime quattro settimane.

  • Si è trattato indubbiamente di un ottimo finale di settimana per i mercati.
    Sembra che i titoli stiano superando alcuni importanti livelli di resistenza, raccolgo questo segnale per un auspicabile indicazione che il rally potrebbe avere ancora gambe per correre.
    L'umore degli investitori si è capovolto da oramai più di un mese, grazie a fattori come:
    1. una solida stagione degli utili (tutto sommato).
    2. un impressionante rapporto sui posti di lavoro (che suggerisce che NON siamo in recessione).
    Gli investi-tori hanno persino preso con filosofia il secondo rialzo dei tassi di 75 punti base della Fed, che oramai era ampiamente previsto.

  • I dati usciti questa settimana non sono stati comunque dati qualsiasi, ma abbiamo ha avuto forse i dati più importanti, poiché l'IPC e l'IPP sono risultati entrambi più freddi del previsto.
    Non che il problema dell'inflazione sia oramai alle spalle.
    L'inflazione è ovviamente ancora un problema, ma se il peggio è passato, la Fed forse rivedrà la sua posizione aggressiva nelle prossime riunioni.
    I reports CPI e PPI di questa settimana hanno mostrato che l'inflazione, pur rimanendo ai massimi di 40 anni, ha finalmente iniziato a scendere.
    Se a questo si aggiunge un'altra stagione degli utili migliore del previsto, ci sono stati tutti gli ingredienti per un rally dei titoli.
    Rally che puntualmente si è verificato.
    Come ho scritto in diverse analisi recentemente, questo però non significa che le azioni saliranno ininterrottamente da qui in avanti.
    Prevedo che ci saranno molti ostacoli lungo il percorso per tornare sui massimi.
    Ma suggerisco che il peggio potrebbe essere passato.

  • Quali dati ci porta questa settimana?

  • Questa settimana, i consumatori saranno al centro dell'attenzione.
    • Venerdì 12 abbiamo già ricevuto il dato preliminare dell'Università del Michigan sul sentimento dei consumatori di agosto, che è salito a 55,1 da 51,5 di luglio.
    • Mercoledì 17, invece, saranno resi noti i dati sulle vendite al dettaglio di luglio (e i verbali della Fed relativi all'ultima riunione).
    • La stagione degli utili è quasi terminata, ma non del tutto: mancano ancora i colossi delle vendite al dettaglio:
    • Walmart (WMT), Home Depot (HD), Lowe's (LOW), Target (TGT) e Deere (DE) oltre a decine di altre società.

  • Rubrica” L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.

  • Come l’oracolo ellenico non commetterò mai errori anche quando sembrerò farlo starò solo anche se inconsapevolmente adombrando la verità.

  • II titoli hanno continuato a salire questa settimana dopo che l'IPC e l'IPP sono scesi dai massimi di giugno.
    Wall Street ritiene che quello sia stato il "picco" dell'inflazione e forse lo è stato.
    Ma un mese non fa una tendenza.
    Inoltre, gran parte del calo potrebbe essere attribuito alla forte diminuzione dei prezzi della benzina.
    La benzina è scesa negli Stati Uniti ogni giorno per 58 giorni di fila.
    Sembra che si stabilizzerà a questi livelli per un po'.
    E anche se 4 dollari al gallone sono ancora alti, non sono come i 5-6 dollari che gli utenti americani pagavano solo due mesi fa.
    Il "Consumer Sentiment" è risultato più alto del previsto venerdì 12.
    Naturalmente ti senti meglio se non ti costa 100 dollari fare il pieno ogni settimana.
    Ma non festeggiamo troppo presto.
    Sicuramente sono calati i prezzi di carburanti, su qualche prodotto alimentare e sui biglietti aerei, ma l'inflazione continua a imperversare per il momento aspettiamo a vedere se la Fed continuerà a mantenere la rotta o a rallentare la sua presa.

  • Nel frattempo, vi suggerisco di dare un'occhiata all'operatività sul future Nasdaq che mostro quotidianamente ai miei followers che ha raggiunto dall’inizio dell'anno un'incredibile performance del +693%.

  • Buona settimana di Ferragosto!

  • A titolo informativo le migliori quattro azioni segnalate per il trimestre 30 giugno 30 settembre dopo 41 giorni hanno realizzato la seguente performance:

  • Richiedi il report con i 4 titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo da qui a settembre 2023.

  • Sui 90 giorni su cui calcolare la performance oggi 15/08 siamo al giorno 46

  • Azione numero 1, +30,98%

  • Azione numero 2, +2,16%

  • Azione 3, +11,63%

  • Azione 4, +9,88%

  • Media del portafoglio dopo un mese, +13,66%

  • Continua a seguire i miei report sulle migliori azioni su cui investire, che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com
    Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli

  • Le migliori 4 azioni di agosto 2022 che hanno le potenzialità e le caratteristiche per raddoppiare il loro valore entro agosto 2023.
    4 azioni che possono raddoppiare il loro valore in un anno.

  • Richiedi il report con i 5 titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo da qui ad agosto 2023.

  • Solo 4 azioni per soli 365 giorni.
  • Azione 1 - Gli sviluppi a livello scientifico che questa azione sta portando, le hanno fatto guadagnare addirittura un premio Nobel

  • Azione 2 - Puntare sui giusti settori sopratutto in questi yempi di grandi preoccupazioni.

  • Azione 3 - Questa azione combina intelligentemente la tecnologia con un'attività che interessa a tutti le tasse.

  • Azione 4 - Azione leader nel settore tecnologico.

  • Se vuoi ricevere l'indicazione de "Le migliori 4 azioni di agosto 2022 che hanno le potenzialità e le caratteristiche per raddoppiare il loro valore entro agosto 2023.", che sto per acquistare, scrivimi adesso su: info@marcobernasconitrading.com
    Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli



  • La Performance dei miei portafogli dal 1° gennaio 2022 ad oggi è la seguente:

  • Mio portafoglio "Mib 40" +40,11%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in Italia" +5,00%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 Italia" +27,64%

  • A CONFRONTO IL NOSTRO INDICE FTSE MIB -16,00%


  • Mio portafoglio "Best Brands" +13,86%

  • Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in USA" +5,51%

  • Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 USA" +27,64%

  • A CONFRONTO GLI INDICI USA

  • Dow Jones -7,09%

  • S&P 500 -10,20%

  • Nasdaq -16,60 che è il mio mantra nei mercati e cioè:
  • • “la mia previsione nel lungo periodo nasce e si forma giorno per giorno avendo un'ottica e un obiettivo nelle prossime 24 ore”.

  • • “quando sarà finita la sessione di oggi avrò significativi dati per prevedere quella di domani”.

  • • “tutto ciò che è previsto oltre la settimana ha la stessa possibilità di verificarsi del lancio di una monetina puntando su testa o croce”


  • Performance sui futures USA siamo arrivati a +245,82% dall'inizio del 2022.

  • da 01/01/2022 al 15/08/2022

  • Strategia rendimento utilizzando i 3 futures Americani.

  • Nasdaq +693,28%

  • S&P500 -95,76%

  • Dow Jones Industrial +279,81%

  • Rendimento medio dei 3 futures nel periodo +292,44%.

  • Queste comunicazioni sono da ritenersi non personalizzate, ma pensate scritte ed inviate ad un pubblico indistinto.
    L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo l'autore alcuna responsabilità al riguardo.
    L'operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari ed è quindi esclusivamente divulgativa e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

  • Vuoi Informazioni?
    Richiedi direttamente online

    Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

    Clicca il bottone per accedere alla

    PROVA GRATUITA
    Riempi il modulo