Banca centrale europea funzioni
Che cos’è la BCE e quali sono le sue funzioni

Tol Communication Srl

Con questo articolo cercheremo di capire più nello specifico che cos’è la banca centrale europea la così della BCE e quali sono le sue funzioni principali. Per cominciare bisogna evidenziare il fatto, che la banca centrale europea, si occupa dell’attuazione della politica monetaria per tutti i paesi dell’Unione Europea, che accettando la moneta unica, hanno deciso di formare in modo congiunto la zona euro.

bce1




La storia della Banca Centrale Europea:


La Banca Centrale Europea viene instituita nel 1992 con il trattato di Maastricht e dal 1 Gennaio 1999 tutti gli Stati Membri dell’UE, che aderiscono all’area dell’euro, le hanno trasferito la sovranità monetaria. La BCE insieme a tutte le banche centrali nazionali, forma senza dubbio il più grande Sistema Europeo delle Banche centrali.


Lo statuto della BCE:
La prima cosa importante da dire, è che la Banca Centrale Europea gode del riconoscimento di una propria entità giuridica, distinta da quella della UE e distinta da quella dei governi dei paesi membri. E cosa ancora più importante, gode di una propria autonomia finanziaria, riuscendo con i proventi delle proprie attività, a far fronte a tutte le spese di gestione.



Quali sono i compiti della Baca Centrale Europea?


La BCE ha il compito esclusivo di decidere in piena autonomia, quando autorizzare l’emissione di denaro all’interno dell’area dell’euro, l’organizzazione e la gestione delle riserve valutarie dei paesi dell’area euro e la gestione della politica del buon pagamento di tutta l’area di competenza. Ha il compito inoltre di programmare e decidere le linee guida da seguire per la politica monetaria e di individuare gli strumenti necessari alla sua attuazione.

bce2


Quali sono le funzioni della BCE?


La Banca centrale europea ha il potere di poter emanare decisioni e raccomandazioni, deve essere interpellata nel caso in cui si decida di voler modificare dei trattati che riguardano il settore monetario o atti relativi.

Tra le funzioni più importanti svolte dalla BCE troviamo:
• La definizione di una politica monetaria condivisa per tutta l’area euro
• Svolgere operazioni sui cambi
• Detenere e gestire le riserve ufficiali dei Paesi dell’eurozona




Da chi è composta la BCE?


Adesso analizziamo più da vicino la composizione della Banca centrale europea:

Il presidente della BCE: È colui che rappresenta la banca più importante europea in varie occasioni ufficiali.

Consiglio direttivo: Questo organo, svolge un ruolo molto importante all’interno della banca, infatti, si occupa di prendere le decisioni ed è composto dal comitato esecutivo in aggiunta a tutti i presidenti delle varie banche centrali dei singoli paesi dell’UE.

Comitato esecutivo: Ha il compito di far eseguire tutte le decisioni che vengono prese dal consiglio direttivo. Il comitato è composto dal Presidente e il vice presidente della BCE in aggiunta a 4 rappresentanti scelti dai premier dei paesi che aderiscono alla moneta unica.

Consigli generale: Questo comitato svolge ruoli di organizzazione e consulenza verso le singole banche centrali di ogni paese. La sua composizione prevede la presenza del Presidente più il vice presidente della BCE in aggiunta a tutti i presidenti delle banche centrali di tutte le nazioni UE.

Vuoi Informazioni?
Richiedi direttamente online

Compila il modulo, ti contatteremo per fornirti tutte le informazioni. Approfitta dell'esperienza di Marco Bernasconi sui mercati finanziari

Clicca il bottone per accedere alla

PROVA GRATUITA
Riempi il modulo